La pratica dopo il protocollo MBSR

Il protocollo MBSR (mindfulness-based stress reduction) ha una durata di otto settimane, durante le quali le persone si avvicinano alla meditazione e all’esercizio della consapevolezza. C’è un istruttore, c’è un gruppo, ci sono i file audio e gli incontri settimanali che sostengono il percorso. In genere poi al termine di un protocollo MBSR viene chiesto ai partecipanti come porteranno avanti la pratica della mindfulness nel loro quotidiano.

coltivare la pratica dopo il protocollo MBR

Il più delle volte le persone riconoscono i benefici della pratica della mindfulness, ma spesso esprimono anche dubbi sulla fattibilità di meditare quotidianamente una volta venuto meno il supporto del protocollo. La routine quotidiana lascia a tutti poco spazio, specie per chi vive in grandi città dove molto tempo viene impiegato già solo per spostarsi da casa al luogo di lavoro. Poi c’è l’organizzazione familiare , gli imprevisti e così via.

Come affrontare allora la difficoltà a meditare?

Riconoscere il valore della mindfulness

Se effettivamente abbiamo percepito e assaporato i benefici della meditazione, questo è un piccolo tesoro da custodire. Si tratta di uno strumento prezioso che può davvero esserci d’aiuto nell’affrontare le nostre giornate con animo diverso, più saldamente ancorati al presente e perciò con meno ansia.

E se riconosciamo l’importanza di questi benefici, allora meritano attenzione come qualunque cosa che sostiene e nutre il nostro benessere: sport, alimentazione, amicizia, lavoro, famiglia e meditazione

Per poter continuare a meditare una volta terminato il protocollo, è necessario pianificare e inserire nella propria routine quotidiana uno spazio per la meditazione. 

Custodire la pratica

Pianificare uno spazio per la meditazione richiede una sana dose di realismo. E’ inutile programmare 40 minuti di meditazione se so in partenza che sarà difficile ritagliare un tempo così lungo tra le cose da fare.

E’ decisamente più utile e realizzabile pianificare 10 minuti di meditazione. In fin dei conti, quante serie di “10 minuti” sprechiamo sui social network?

meditare tutti i giorni

La pratica quotidiana anche di soli 10 minuti al giorno ci consente di radicare la pratica nella nostra quotidianità, e questo è decisamente più importante che fare degli exploit di 30 -40 minuti ogni morte di papa.

Fai delle prove, verifica quale momento della giornata è più facile per te ritagliare il tempo per la meditazione. Prima di andare in ufficio? In pausa pranzo? Prima di cena? Concediti il tempo di sperimentare e poi programma la tua meditazione. 

Pratica con gentilezza

E se un giorno, due giorni , tre giorni salti la pratica, sii paziente. Anche quello è un momento di consapevolezza, come quando ti accorgi durante la meditazione che la mente si è allontanata dal respiro. Semplicemente, con gentilezza e senza giudizio riprendi in mano la pratica. 

If you’re into yoga and meditation then this is the perfect chair for you. It’s made from an eco-friendly rattan and can be used as a meditation chair as well as a beautiful, natural accessory for any room.

Coltivare la consapevolezza attraverso la meditazione serve ad imparare ad essere gentili, morbidi con noi stessi e con gli altri. Nessuno ci obbliga a meditare, è una nostra scelta. Ma cerchiamo sempre di sostenere questa scelta con la giusta energia e con una volontà ferma e gentile allo stesso tempo: niente durezza, niente critiche .

Solo un po’ di organizzazione disciplinata, e il desiderio di custodire un piccolo tesoro.

Annunci

Autore: Silvia Zuccaro

Psicologa psicoterapeuta, pratico yoga e meditazione da diversi anni. Sono istruttrice di protocolli mindfulness MBSR(mindfulness based stress reduction) e MBCT(mindfulness based cognitive therapy) e insegnante di Hatha Yoga e Mindfulness Yoga. Vivo e lavoro a Roma.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...